ATTENZIONE:


«Hanno inserito l’applicazione Covid 19 sui dispositivi Android senza alcun consenso. Chi ha Android può verificare per conto suo. Andate su impostazioni, fate scorrere ed arrivate alla voce Google…» e troverete quello che è sempre successo:

L’allarme rimbalza da Whatsapp a Facebook: “COMUNICAZIONE DI SERVIZIO. ATTENZIONE. Non so se qualcuno se ne è accorto, ma hanno inserito l’applicazione Covid 19 sui dispositivi Android senza alcun consenso. Chi ha Android può verificare per conto suo. Andate su impostazioni, fate scorrere ed arrivate alla voce Google. Impostazioni google. Apritela, la prima voce servizi indica: notifiche di esposizione al COVID 19. ATTENZIONE. EVITATE DI USARE GEOLOCALIZZAZIONE , BLUETOOTH E WI FI SE POSSIBILE”.

Il complotto di Android che ti installa l’applicazione COVID-19 “senza alcun consenso”:

Cosa sta succedendo quindi a chi ha un cellulare Android? In realtà nulla di diverso rispetto al complotto dell’aggiornamento software per iPhone di un paio di giorni fa: Google, così come Apple, ha reso disponibile con l’aggiornamento dei Google Mobile Services tramite il Play Store di Android l’interfaccia di programmazione (API) per le app di tracciamento, che debutta sugli smartphone di centinaia di milioni di utenti nel mondo. La geolocalizzazione del dispositivo e il bluetooth, combinati insieme, renderanno possibile ottenere le notifiche di esposizione al COVID-19 se si installa l’app di tracciamento.

android applicazione covid-19 1

Preso da qui ⇒ https://.google.com/nexusanswhttps://www.nextquotidiano.it/android-applicazione-covid-19-senza-alcun-consenso-fake-news/amp/

Screenshot_20200525-204941~2

DITE LA VOSTRA:


preso da qui⇒https://twitter.com/ferrarigop2020/status/1264857808455061504?s=20