SECONDO VOI DA DOVE NASCE L’AMORE?


Secondo una ricerca condotta da un gruppo di psicologi di

un’Università il segreto dell’amore risiederebbe nella compassione espressa nei confronti degli altri.

la compassione sarebbe in grado di produrre molto più che un semplice sentimento di forte empatia.

Il risultato della ricerca ha consentito di svelare uno dei segreti che riguardano la manifestazione del sentimento d’amore. Quest’ultimo, infatti, nascerebbe proprio dalla percezione da parte degli esseri umani (e in particolare delle donne) di forme più o meno profonde di compassione.

Dallo studio, dunque, deriva una visione del tutto nuova dell’amore, un sentimento che, di fatto, non può che amplificarsi e crescere a dismisura proprio a fronte dell’espressione della compassione nei confronti del partner.

“L’incontro di due personalità è come il contatto tra due sostanze chimiche; se c’è una qualche reazione, entrambi ne vengono trasformati.”

Di Carl Gustav Jung.

Cosa ne pensate?


Berlusconi: «Lega e fascisti non vincono senza Fi». Salvini: «Non ci sono più fascisti e comunisti».

Berlusconi: «Lega e fascisti non vincono senza Fi». Salvini: «Non ci sono più fascisti e comunisti»
Il leader di FI al convegno sulle pensioni: «Lega e fascisti li abbiamo fatti entrare noi al governo, li abbiamo legittimati noi. Siamo ancora nel centrodestra, di cui siamo il cuore, il cervello e la spina dorsale». Il leader della Lega: «Vogliamo includere più possibile».
«Lega e fascisti li abbiamo fatti entrare noi al governo, li abbiamo legittimati noi, li abbiamo costituzionalizzati noi. Siamo ancora nel centrodestra, di cui siamo il cuore, il cervello e la spina dorsale». Così Silvio Berlusconi dal palco del Teatro Manzoni a un convegno di FI sulle pensioni. «Siamo obbligati a stare nel centrodestra», ha aggiunto il leader di FI, «se loro non avessero noi in coalizione non sarebbero centrodestra, sarebbero una destra estremista, non avrebbero la capacità di vincere e sicuramente sarebbero incapaci di governare». In serata è arrivata la replica di Matteo Salvini: «Non ci sono più fascisti e comunisti. Poi sono gli elettori che decidono, noi non vogliamo escludere nessuno, noi includiamo tutti però poi elettori decidono», ha detto il laeder del Carroccio. «Noi non vogliamo escludere nessuno però neanche passare per gli ultimi arrivati, abbiamo pur sempre il 30% dei voti», ha detto a Berlusconi.
«Quelli che ci hanno abbandonati spariranno dalla vita politica»

Il leader di Forza Italia ha dedicato un passaggio del suo discorso anche alla storia del suo partito, rivendicandone i meriti: «Forza Italia è un partito indispensabile per la libertà, siamo presenti con 160 parlamentari, anche se qualche stupido è andato dall’altra parte. Ho detto stupido, non ho detto coglione… Spariranno dalla vita politica come tutti quelli che ci hanno abbandonati». Parlando del governo Conte 2 (che definisce «figlio della volontà di Renzi»), invece, Berlusconi ha espresso un giudizio critico: « Siamo di fronte a una situazione più grave di quella per cui eravamo scesi in campo nel ’94. Questo è il governo più a sinistra della storia, è il governo delle quattro sinistre, perché si è aggiunto anche Renzi». Quanto all’ipotesi che alcuni parlamentari forzisti scelgano di passare a Italia Vivacome già fatto dalla senatrice Donatella Conzatti, il leader di Forza Italia si dice sereno: «Non c’è paura che i nostri vadano da Renzi, lo conosciamo, è di sinistra da sempre: anche se è simpatico e gradevole ha la grande colpa di essere stato lui a spingere per un accordo fra Pd e 5Stelle».

ARTICOLO PRESO DA : https://www.corriere.it/politica/19_settembre_28/berlusconi-lega-fascisti-non-vincono-senza-forza-italia-5d0b01fe-e1f7-11e9-a114-86d8f3deb29e.shtml


(Full text can be read here): http://www.kirpalsingh-teachings.org/index.php/en/talks/third-world-tour/480-satsang-one-of-the-three-pillars-of-spirituality28.html By Sant Kirpal Singh, in Oakton, Virginia, USA, 29 September, 1972 The Master prays, “O God, You are the highest of the highest. We are wearing physical bodies, astral bodies, causal bodies, supercausal (bodies). We are on the earth, You are in […]

Clicca qui➡Satsang, one of the three pillars of spirituality (part 7 – last part) — Didis Art Design


Rilassatezza, morbidezza, qualche volta. Più spesso ansia, nervosismo, irrequietezza. In alcuni casi senso di impotenza. Sono sempre così, variabile come il mese di marzo. Fluida ed inafferrabile come il mercurio Quando sono inquieta mi piace guardare gli uccelli in volo, piccioni, tortore, gabbiani, qualche merlo ogni tanto e qualche rara ghiandaia. Il loro volo mi […]

Clicca qui➡ Vorrei — Giuliana Campisi


Time : 2 mn 26 / [1] Pour illustration Un nuage noir, épais, se diffuse dans le ciel de Rouen. Un important incendie s’est déclaré, dans la nuit du mercredi 25 au jeudi 26 septembre, dans l’usine Lubrizol, classée Seveso. Un peu avant 8 heures, le feu fait toujours rage et les […]

Clicca qui ➡ Incendie de l’usine Lubrizol, un site classé Seveso à Rouen [Vidéos] — Aphadolie

COMMENTATE QUI SOTTO :

 


Opposites flow into each other Create centres, islands, oases Appear isolated, separated from each other Consciousness flows, forms life As self-reflection Stretches out into the Unknown Between: vacuum of being and non-being Flux, connection of opposites Living stars, islands of consciousness Everything is flowing, draws extreme Seeks itself in the middle, the centre […]

Clicca qui ➡ Everything is flowing — Didis Art Design

COMMENTATE QUESTA FRASE :


Fumo troppo, mi faccio troppi viaggi e ho l’abitudine di correre scalza dietro ai sogni.
A volte amo troppo, a volte troppo poco e non riesco a chiedere scusa. Credo in cose troppo grandi, ma ci credo troppo e con tutta me stessa.
Non amo le mezze misure, le mezze persone ed esagero spesso.
Forse non vivo come si dovrebbe, ma vivo fino al limite.
Forse non riuscirete mai a capirmi, e ci sono abituata.
Ma sapete, non ho mai amato le regole, figuratevi le eccezioni.

2019-09-26 21.24.06