Bellissima canzone:

FIGLI DELL’ERA SILENZIOSA:

I Figli dell’era Silenziosa 

Stanno in piedi sul marciapiede

con sguardi vuoti e senza libri 

Siedono dietro i vicoli ai confini della città

Giacciono sul letto, vanno e vengono in facili termini

Percorrendo le loro stanze che hanno le dimensioni di una cella

Si alzano per un anno o due e fanno la guerra

Esplorano i loro pensieri di un pollice

poi decidono che non avrebbero dovuto farlo.

Baby non ti lascerò andare

Tutto ciò che vedo è tutto ciò che so, Crechiamo un’altra scappatoia

Baby non ti lascerò andare 

Non posso sopportare un altro suono

Crechiamo un’altra maniera

Figli dell’era Silenziosa

Ascoltano brani di Sam Therapy e King Dice

 Appiccicati nei bar e piangono una sola volta

Fanno l’amore una sola volta ma sognano e sognano

Non camminano, scivolano soltanto dentro e fuori la vita

Non muoiono mai,

un giorno si addormenteranno semplicemente.