SOLDATI
Giuseppe Ungaretti:

Si sta come                                                                                                                            d’autunno
sugli alberi
le foglie.

La poesia, composta originariamente nel luglio del 1918, viene inizialmente pubblicata sulla rivista bolognese «La Raccolta».