In evidenza

Spaghetti al pomodorino fresco — NemoInCucina:


Originally posted on NemoInCucina: La pasta è un vero toccasana, facile da preparare e versatilissima e soprattutto buonissima. Uno dei primi semplici che troviamo nella nostra cucina Italiana sono gli Spaghetti al pomodorino fresco, un ottimo salva-cena o un primo da presentare ai vostri commensali. Il primo preferito da grandi e piccini. Ingredienti 400 gr…

Clicca qui➡Spaghetti al pomodorino fresco — NemoInCucina
In evidenza

DUE BRAVISSIMI DOPPIATORI:

Andate a vedere e sentire le loro Audio letture sul loro canale YouTube.

 

Giulia Segreti: 

https://m.youtube.com/user/Giulia92Segreti/about

https://www.instagram.com/giuliasegreti/

Barone Mark kheel:

https://m.youtube.com/user/TheRyozaki1993

https://www.instagram.com/baronemarkkheel/

Sabato civico 15.04.17 a Porto San Giorgio presso la sede elettorale di Andrea Agostini in Viale Don Minzoni 5.

Video preso da : https://m.youtube.com/watch?v=-RB7aKa9Y-8

 

VOGLIAMO GIUSTIZIA E VERITÀ PER LA FAMIGLIA DI WILLY!!!


Preso da qui=>https://www.instagram.com/p/CFPAyjNKCJp/?utm_source=ig_web_copy_link

COSA NE PENSATE?


Preso da qui=>https://twitter.com/HuffPostItalia/status/1306497120057335809?s=20

Commenti anonimi presi dai social:

  1. Ma il Covid non colpisce tutti?…..
  2. Le discoteche di destra le riconosci dal verso di apertura della porta di ingresso, è noto a tutti.
  3. Il covid non gira!!
  4. Gli imbecilli sono i milioni di italioti…
  5. a notizia vera è che il Covid 19 ha più probabilità di esser preso da chi ha danni al cervello. Vedi che quelli erano già così,a cosa che è cambiata e che adesso abbiamo la certezza!
  6. Un po’ di rispetto per una persona i cui strascichi neurologici del Covid si fanno sentire… insomma!!
  7. Ovvio che erano tutti d’accordo per far vedere che il virus non esiste e che a settembre non c’era pericolo di andare a votare … Ma non è così … Chi gioca con il fuoco alla fine di scotta … E chi si scotta troppo ci muore pure…
  8. A parte che le discoteche sono sempre di destra. Quello di sinistra hanno la dignità di non andare ancora in discoteca!!
  9. mi sembra una conferma al fatto che il Coronavirus tra le varie conseguenze arrivi anche ad interessare il cervello.
  10. Non sapevo che ci fossero discoteche di DX e quelle di SX. Siamo arrivati al complotto!!

SEGUITE QUESTO PROFILO SU INSTAGRAM:


Preso da qui=>https://www.instagram.com/p/CFMSbPjAzw2/?utm_source=ig_web_copy_link

SEGUITE QUESTO PROFILO INSTAGRAM:


Preso da qui=>https://www.instagram.com/p/CFMI511gQuI/?utm_source=ig_web_copy_link

Sogno di una Notte di fine Estate – “Biscotti di Sablés con cremoso al Cioccolato aromatizzato al rum su salsa ai Frutti di bosco”:


Originally posted on NemoInCucina: Vogliamo iniziare con questo spettacolare aforisma poiché questo dolce nasce da un sogno proprio come dice il titolo. Un delizioso disco di sablés con un goloso ciuffo di crema al cioccolato aromatizzata al rum su un maestoso letto di salsa ai frutti di bosco che gli conferisce la giusta nota acidula.…

Clicca qui=>Sogno di una Notte di fine Estate – “Biscotti di Sablés con cremoso al Cioccolato aromatizzato al rum su salsa ai Frutti di bosco”

PERCHÉ LUI NON VUOLE FIGLI?


Figli, perché lui non ne vuole?

Perché lui non ne vuole figli?

Spesso il motivo per cui un uomo dice di non volere figli è la paura: paura del cambiamento, di non essere all’altezza o di non saper affrontare la nuova situazione nel modo giusto.
Gli uomini fanno spesso fatica a dare una spiegazione a questa riluttanza affermando semplicemente di non sentirne il desiderio, pur sapendo che questo può diventare motivo di scontri e dissapori all’interno della coppia e che può portare anche alla rottura.   Rispetto alla donna, l’uomo sente maggiormente il peso della genitorialità e fatica ad accettare il cambiamento indotto dal tempo e dall’età. Di solito, un uomo diventa padre nel momento in cui stringe tra le braccia suo figlio, al contrario della donna che invece è mamma già nel momento in cui scopre di essere in attesa.

Voi cosa ne pensate?

UNO DEI NEGAZIONISTI CHE DICE E’ SOLO UNA BANALE INFLUENZA:


Alcune cose che ho più o meno capito:

1. Sono morte più persone per polmonite l’anno scorso che per coronavirus quest’anno.

2. In Italia ci sono 3 posti in terapia intensiva ogni 1000 persone, in Germania 8. È per questo che la Germania ha preso centinaia di nostri pazienti del nord Italia nei suoi ospedali.

3. Più di 100 medici e sanitari sono morti per Covid, se vogliamo possiamo chiamarli eroi, ma ad ammazzarli è stato un sistema che non li ha protetti e li ha mandati scientemente incontro alla morte. Non solo, questi medici sono stati il veicolo involontario per trasportare la malattia in luoghi in cui migliaia di persone hanno le difese immunitarie abbassate. Più che eroismo è sacrificio umano.

4. La Francia un mese fa ci ha regalato 1 milione di mascherine e 200.000 suites protettive, cosa stiamo donando noi alla Francia adesso?

5. I tamponi con cui si stabilisce se uno è infettato non sono nemmeno stati omologati, possono dare falsi esisti positivi e falsi esisti negativi, in pratica sono inattendibili. Ne consegue che le cifre date ogni sera dalla protezione civile sono balzane. Quindi i bollini rossi sono disegni di fantasia.

6. Per stabilire di che malattia muore una persona si parte dalla patologia più seria, la causa è quella, anche se hanno concorso o sono state fatali patologie più leggere. Ne consegue che le cifre sui morti, date ogni sera dalla protezione civile, sono totalmente inaffidabili.

7. Se la vostra risposta è che la realtà ci ritorna un dramma lombardo, rileggetevi i punti 2 e 3.

8. Il papa dice che Dio non sempre può aiutarci con le malattie perché non è Mandrake. Cioè, vuoi dire che è ancora più scarso di Mandrake? Dunque tutta questa edilizia religiosa non è un tantino sovradimensionata?

9. Il 5g è la notizia che è arrivata dopo quelle sul coronavirus. Il fatto che per molti ci siano correlazioni mi fa pensare che i miei cani facciano ragionamenti a volte più mediati di costoro. Avete notato che le antenne portano malattie diverse? Il 4g portava il cancro. Il 5g malattie respiratorie. Ora, che il 5g sia più o meno nocivo (e, almeno un po’, lo sarà; ma vi do la notizia che il cancro è causato soprattutto dal fumo venduto nelle tabaccherie, dalle automobili e dalle fabbriche, quando rinuncerete a queste cose crederò alla vostra passione per la salute) lo deve dire una commissione neutra su rigorosi studi scientifici, non l’ultimo blog di cucina che avete letto.

10. La Svizzera non dà aiuti ai suoi cittadini stampando carta moneta, come ho sentito dire dal solito cretino, e non presta soldi così, facendone semplicemente richiesta (proprio gli Svizzeri poi!). In Svizzera, se ti dànno 500.000 franchi devi dimostrare di guadagnare dieci volte tanto. Lo so, può sembrare cinico, ma un prestito non è un regalo, un prestito non si fa a chi ne ha bisogno, ma a chi dimostra di poterlo restituire. A chi ha bisogno si fanno regali, cosa che non avviene nemmeno in Italia comunque. Ciò di cui c’era bisogno erano soldi a fondo perduto, ma non so se avete letto la notizia di centinaia di persone che lavoravano in nero e in più percepivano il reddito di cittadinanza. In questa nazione di ladri, se uno chiede qualcosa, la domanda più ovvia è: chi mi dice che tu non stia mentendo per fotterti i soldi delle tasse delle persone?

11. Tra non più di un mese le aziende saranno al collasso, i numeri dei contagi caleranno e si dirà che è stato merito della quarantena. Si dirà che bisogna riprendere a lavorare. La fase 2 è quando l’economia ti ricorda che saresti comunque mortale.

12. Io dico, ma questo non l’ho letto da nessuna parte, è solo un mio parere, che se un virus non dà sintomi nell’80% delle persone e solo nel 5% si sivluppano complicazioni, beh, l’immunità di gregge c’è già. Una civiltà avanzata avrebbe curato bene quei 3 milioni di persone e non messo tutti a casa. Ma la domanda è, siamo una civiltà avanzata? A giudicare dalle nostre armi si direbbe di sì, 400.000 euro per il casco di un pilota d’aereo curerebbero un bel po’ di persone però.    Di  Natalino Balasso.

Commento sotto questo post:

Beh, probabilmente c’è ancora gente convinta che in Germania ci siano meno morti perché i tedeschi hanno un fisico diverso…
Mi permetto di osservare però che per i morti di polmonite non si è mai scavato fosse comuni, non si è mai mandato feretri ai quattro cantoni perché non si sa più dove metterli. C’è qualcosa che non quadra nel tuo discorso.

Fosse comuni? Denuncialo immediatamente! Rileggiti i punti 2 e 3, e dimmi dove hai letto la notizia che non si sa dove mettere i morti.